Cambiamenti climatici e cooperazione allo sviluppo

14/11/2015
Lugano, Campis USI Aula A21, ore 9.30

 

 

STOPDESERT è lieta di segnalarvi questo evento, all'interno del quale Rocco Pacciorini vi porterà a scoprire da vicino le nostre attività!!

Informazioni:

Lo sviluppo avvenuto senza curarsi del clima mette oggi a repentaglio la vita di milioni di persone. E pone una seria ipoteca sui progressi compiuti negli ultimi decenni nella lotta contro alla povertà: la sicurezza alimentare e l’approvvigionamento idrico ed energetico sono gli ambiti più toccati.

Per questo la protezione del clima è oggi una priorità internazionale. Alla cooperazione allo sviluppo si chiede di diffondere un diverso approccio: dal cambiamento del clima al cambiamento per il clima. ‘Mitigazione’ e ‘adattamento’ sono le strategie praticabili: la prima punta su efficienza energetica, protezione dell’aria e uso sostenibile del suolo per prevenire l’aggravamento dei mutamenti; la seconda mira a rendere meno vulnerabili le popolazioni più esposte alla scarsità d’acqua, alla perdita dei raccolti e alle calamità.

 

Il PROGRAMMA è consultabile sul nostro sito: WWW.FOSIT.CH

TAVOLA ROTONDA: entrata libera, previa iscrizione

ATELIER POMERIDIANI, pranzo incluso: frs. 50, studenti: frs. 20

ISCRIZIONI: entro l’8 novembre, sia per la tavola rotonda, sia per gli atelier a: INFO@FOSIT.CH

INFORMAZIONI: Andrea Ostinelli, AOSTINELLI@FOSIT.CH, 091 924 92 70.

Aktuelle Projekte

Wiederaufforstungsprojekt im Senegal 2010

In luglio e agosto del 2010 è stata fatta una riforestazione di 200 ha nel nord del Sénégal, in collaborazione con il corpo forestale senegalese. Le parcelle prescelte facevano...

Projekt 2013-2015

Nella stessa zona in cui abbiamo operato nel 2010, abbiamo individuato un altro villaggio bisognoso di interventi. Stiamo dunque elaborando un progetto di riforestazione...