La riforestazione

Data: 
30/03/2011

I nostri progetti consistono nel trapianto di giovani piantine per rimpiazzare gli alberi che non sono sopravissuti dal 2005 ad oggi. Il trapianto è eseguito dalla popolazione dei villaggi sotto la direzione dei forestali. Il trasporto delle piante è effettuato dai forestali dal loro vivaio situato a Linguère fino alle parcelle, a qualche decina di chilometri. Una squadra traccia le linee di trapianto e marca i punti dove collocare le piante, un altro gruppo scava i buchi e il resto del villaggio trasporta le piante sul posto e le trapianta.

Per questa ripresa del perimetro sono state utilizzate diverse essenze arboree: oltre ad Acacia senegalensis (l’albero della gomma) anche altre specie autoctone come A. radiana, Ziziphus mauritiana (i cui frutti sono commerciabili), Parkinsonia aculeata, e alcune piante di Eucalyptus sp., originario dall’Australia, ma interessante per la popolazione perché fornisce legno da costruzione e si adatta bene alle zone inondate durante la stagione delle piogge.

Progetti in corso

Perimetro sperimentale 2016-2026

 

Un nuovo progetto sta germogliando!

Progetto in corso 2013-2015/16

Nella stessa zona in cui abbiamo operato nel 2010, abbiamo individuato un altro villaggio bisognoso di interventi. Stiamo dunque elaborando un progetto di riforestazione...