Progetto in corso 2013-2015/16

Il villaggio di Warkhokh

Il villaggio di Warkhokh è situato ai bordi della strada nazionale ad una decina di chilometri da Linguère. Questo lo rende facilmente accessibile in ogni stagione dell'anno, mentre i villaggi situati nella savana possono rimanere isolati durante la stagione delle piogge.  Grazie al capitano Ndoye, capo dei forestali di Linguère, siamo venuti in contatto con la popolazione di questo villaggio, che ci ha accolti con entusiasmo. Con una delegazione del villaggio abbiamo visitato il loro piccolo vivavio forestale, che avevano piantato in collaborazione con i forestali. Il loro scopo era di cominciare a riforestare il loro territorio, ormai ridotto ad uno stadio avanzato di desertificazione.  In seguito, ci hanno fatto visitare le zone circostanti, dove auspicherebbero la creazione di un perimetro recintato. Durante questa prima ricognizione abbiamo rilevato le coordinate del loro territorio con un GPS e ci siamo resi conto dell'effettivo bisogno di un intervento di riforestazione. Al ritorno abbiamo visitato il villaggio, che conta quasi 800 abitanti, suddivisi in un centinaio di fuochi.

La popolazione di questo villaggio, che dista pochi chilometri dal primo perimetro recintato e riforestato nel 2005 dai forestali, si è resa conto dei numerosi vantaggi portati alla popolazione locale da questo tipo di progetti. Infatti oltre a lottare contro la desertificazione, e permettere una maggiore biodiversità e una riduzione della concentrazione di CO2 atmosferica, questo tipo di intervento ha degli impatti positivi anche sulla situazione economica della popolazione locale. Dopo aver discusso con il villaggio, abbiamo incontrato il presidente della comunità rurale: questa istituzione si occupa della gestione del territorio locale. Il presidente ha appoggiato il nostro progetto e ci ha incoraggiati ad intervenire in favore delle popolazioni locale.

Stopdesert ha deciso di intervenire in questa zona, perché gli abitanti incontrati hanno dato prova di intraprendenza, avendo già messo in piedi un piccolo vivavio. Sono apparsi motivati e bisognosi di un simile progetto, che si situa in una zona coltivata e sarà dunque di tipo agro-forestale; dove alla foresta si integra l'agricoltura. Il vantaggio di avere dei campi coltivati all'interno di un perimetro di riforestazione è che le giovani piante non subiscono la competizione iniziale delle erbacee, perché i campi vengono diserbati. Inoltre, il villaggio di Warkhokh è situato al di fuori del perimetro del progetto internazionale della 'Grande Muraglia Verde', che assorbe la quasi totalità dei fondi messi a disposizione dai forestali per questo tipo di interventi. È dunque poco probabile che ottenga i fondi necessari senza un intervento dall'esterno.

L'aver incontrato il sostegno delle autorità locali, come pure del direttore nazionale dei forestali a Dakar, ci ha incoraggiati a proseguire nell'elaborazione di questo progetto.

 

Obiettivi del progetto

  • Riduzione della desertificazione nel villaggio di Warkhokh. Aumento della biodiversità nella zona.
  • Favorire la coltivazione degli abitanti del villaggio. La recinzione protegge efficacemente i campi dagli animali al pascolo.
  • Favorire l'allevamento degli abitanti del villaggio. Infatti durante la stagione secca, gli allevatori possono entrare nel perimetro recintato per prendere la paglia per nutrire i loro animali, che rimarrebbero altrimenti senza altra fonte di sostentamento.
  • Riduzione della CO2 atmosferica.
  • Incremento dello sviluppo del villaggio.

Obiettivi operativi

  • Creazione di un perimetro chiuso agroforestale.
  • Sostegno alle associazioni del villaggio.

 

Oneri finanziari

I costi previsti per l'esecuzione di questo progetto ammontano a circa 60'000.- Chf, che speriamo di raccogliere grazie alla vostra generosità entro giugno 2013 per poter intervenire in Senegal durante la stagione delle piogge dello stesso anno.

AllegatoDimensione
rapporto missione 2014 mod.pdf293.78 KB

Progetti in corso

Perimetro sperimentale 2016-2026

 

Un nuovo progetto sta germogliando!

Progetto in corso 2013-2015/16

Nella stessa zona in cui abbiamo operato nel 2010, abbiamo individuato un altro villaggio bisognoso di interventi. Stiamo dunque elaborando un progetto di riforestazione...